MUSIC & WORDS

P* al caffè S. Marco di Trieste, ieri sera. Siamo seduti ai tavoli più lontani da dove leggono i poeti, io sono l’ultimo della lista, chiudo la serata. Ad accompagnare i versi un gruppo jazz dal nome simpatico, All Jazz Era (leggetelo ad alta voce, tutto attaccato). P* ammicca verso di me, come fa sempre quando vuole dirmi qualcosa. Poi … Continua a leggere

LA MENZOGNA

O menzogna, menzogna europea! Soltanto la distruzione può ucciderti! Soltanto la distruzione. E cattedrali e parlamenti: menzogna, menzogna, menzogna europea. E la Società delle Nazioni – menzogna, menzogna europea. Srecko Kosovel, poeta sloveno del primo Novecento.

FIAMME

Trovo che la questione Fiamma sì e Fiamma come simbolo di An sia veramente simbolica. Trovo che Fini, che non voterei nemmeno sotto tortura abbia dimostrato se non altro un minimo di coraggio. Trovo che in Italia, a differenza ad esempio della Spagna (ho letto da qualche parte in questi giorni che è uscito un libro che analizza i percorsi … Continua a leggere

COLORI

I colori sono ancora vivaci. La foto avrà, un rapido conto, una trentina d’anni. Devo scannerizzarla (scansirla? scannarla? boh) per ritagliare le faccine e incollarle nell’album della piccola. E intanto la tengo qui, sotto il mio naso, mentre lavoro. Ci sono io a sei anni, mio fratello proprio piccolino, mia madre che sembra abbia diciotto anni e sembra sia adesso, … Continua a leggere

NUMERI

Nel 2002 sono stati registrati 259 sequestri solo nella provincia di Buenos Aires, Argentina, 200 negli ultimi sei mesi a São Paulo, Brasile. Nello stesso anno 10 sequestri al giorno in Colombia e 7 in Messico. Il fenomeno è ormai diventato un’industria del terrore, ci sono persone che vivono del sequestro, e persone che lo combattono.

IL TUNNEL

Non mi capita mai, al limite mi fossilizzo per un’oretta su Licia Colò, ma ieri ho premuto il tasto sbagliato e sono capitato su Domenica in quando con Bonolis c’era Ezio Vendrame. Forse non tutti sanno chi è Vendrame. Ex calciatore, ex grande calciatore, una volta fece un tunnel a Rivera e poi gli chiese scusa, ma dicendo che lui … Continua a leggere

NINNA NANNA

Qualche perla dal libro “Ninna nanna” di Chuck Palahniuk. Vi capita mai di chiedervi quand’è che Dio tornerà sulla terra con una vagonata di salsa barbecue? Avete mai pensato che forse Adamo ed Eva non erano altro che animaletti domestici di Dio, cacciati di casa a calci perché non avevano imparato a farla nella sabbietta? Il masochista tratta male il … Continua a leggere

QUATTRO AMICI

Questa mattina mi sono svegliato con quella di scrivere a proposito di quattro miei amici, poi ho avuto da fare, poi sento alla radio quello che è successo a Istanbul questa mattina, poi mi dico che questi quattro amici, guarda caso, erano inglesi, due non ci sono già più, ma loro ci sono sempre, hanno questa fortuna. Quando avevo 18 … Continua a leggere

CONCORRENZA

Questa mattina è andata così: sono andato dal proprietario della tipografia che stampa il giornale e gli ho detto, anche un po’ brutalmente: la ditta ics ci ha fatto un’offerta, la metà di quanto paghiamo a voi. E’ sbiancato, quasi gli avessi detto che ha un tumore. Non mi era mai successo di dover fare una cosa simile, dici che … Continua a leggere