DI UNA FICTION

Giovedì ci sarà a Trieste l’anteprima – la seconda, in realtà, dopo quella di Roma – della fiction “Cuore nel pozzo” sul tema delle foibe. Dice il regista Alberto Negrin: “Voglio esserci, ma se scopro appena mi siedo di essere a una manifestazione partitica, mi alzo e me ne vado immediatamente”. A Roma c’era infatti una platea targata solo Alleanza … Continua a leggere

DELLA DISUNIONE EUROPEA

M* mi racconta di una ragazza, che conosco. Ha la nazionalità francese, vive da un sacco di anni da queste parti. In Italia. Lei, francese, deve rinnovare ogni tot anni il permesso di soggiorno, e per andare il Slovenia, che da qui sono due passi, deve richiedere il visto al consolato. Alternativa: diventare cittadina italiana, rinunciando però a quella francese. … Continua a leggere

DEL METTERE ASSIEME

Oggi non faccio altro che mettere assieme: copio e incollo pezzi di articoli e metto assieme, ripenso alle cose successe ieri e metto assieme, cerco di trovare un buco, un’orizzonte, uno spazio e metto assieme. cerco di respirare e metto assieme un respiro dopo l’altro, e stranamente funzione. Uso parole che assieme non dovrebbero avere senso, e invece ce l’hanno.

DEL 27 GENNAIO

Non conosco personalmente Giampaolo Valdevit, che scopro attraverso internet essere ricercatore presso l’Università di Trieste e fino a poco tempo fa presidente dell’istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nel Friuli – Venezia Giulia. Oggi sul Piccolo di Trieste scrive tra l’altro a proposito della Giornata della memoria, il 27 gennaio: “La Giornata della memoria la si dovrebbe … Continua a leggere

DI QUEL TUO GIORNO

Sul tavolo tondo di sasso due versi a matita, parole per musica fiorite su una festa. Di occhi ardenti, di capelli castani? Come fu quel tuo giorno, e tu com’eri? E oggi qui attorno la quiete dei vetri indifferenti oggi il minuto sfaccendare dei passeri là fuori. (Vittorio Sereni)

DI UN TEMA CHE NON FINISCE

Il mio amico Loma è stato a Lubiana e ha descritto alcune impressioni sul suo blog. Qualcuno gli ha risposto tirando fuori l’Istria, la Dalmazia, i tentativi di annessione, ecc. Affari suoi, in un certo senso. In un altro senso affari anche nostri. Oggi Paolo Rumiz su Repubblica recensisce un libro di Guido Crainz intitolato “Il dolore e l’esilio”, Donzelli … Continua a leggere

DELL’ULIVONE

Proprio ieri pensavo che ormai non ho più voglia di leggere o sentire satira, vignette e cose varie, che i commenti di Curzio Maltese, che un tempo leggevo, li salto a pié pari, perché tanto so già cosa dicono, condivisibili certo ma li conosci già, e questa mattina afferro il primo quotidiano che mi capita e leggo un titolo a … Continua a leggere