DEL MESE ANNUNCIATO

Ripasso di qui lunedì, che sarà già maggio (domani a Milano, sabato e domenica nel giardino). Per questo lascio questi versi di un poeta per me indimenticabile. Godi di maggio che consuma in fretta i giorni delle rose alla luce spettrale delle sere, la giovinezza non aspetta… Ma estivo è ormai questo silenzio intorno alla tua casa e al sonno … Continua a leggere

DELLE SCRITTE

A Trnovo, nei pressi di Nova Gorica, territorio sloveno, nella notte tra martedì e mercoledì “ignoti” hanno imbrattato con scritte un monumento ai partigiani sloveni del IX Korpus. Una delle scritte, la cui foto il quotidiano sloveno di Trieste Primorski dnevnik pubblica oggi in prima pagina, è “Brandolin, Brancati, Terpin, Brulc, Antonaz, Pizzolitto, finirete come Anna Frank!”. Tutti, tranne Brulc … Continua a leggere

DEL NON SUCCEDE SOLO QUI

Il governo sloveno di centro-destra, forse buttando un occhio a ciò che succede da questa parte, ha predisposto un nuovo disegno di legge sulla Tv pubblica che ha superato il primo scoglio in parlamento. E’ stato infatti approvato in prima lettura e nulla hanno ottenuto le vibrate proteste dell’opposizione che vede nella nuova normativa la volontà del centro-destra di controllare … Continua a leggere

DELLA VOCE

Mi si avvicina, dopo la presentazione del libro, un ragazzo alto, la faccia da nordico. Mi dice, in un buon italiano, che è ceco. Poi che sta facendo un film, e che quando ha ascoltato la mia voce ha pensato ecco, è la voce che avevo immaginato nel film. E così mi contatterà per farmi sapere, si tratterà di leggere … Continua a leggere

DI UN DONO

In Slovenia tra le belle abitudini c’è quella di organizzare, in alcune occasioni, una raccolta di libri tra i cittadini, poniamo, di un paese o di una città, libri che altrimenti finirebbero nel cassone della spazzatura o verrebbero bruciati. Libri che uno ha già letto trenta volte, o ha comprato e, dopo le prime pagine, si è stufato, o sono … Continua a leggere

DI UN NOME DIFFIICLE

Sul sito del settimanale Mladina viene riportata un’agenzia slovena secondo cui il nome del nuovo papa è stato riportato dai media e dalle agenzie internazionali, appena saputo (e quindi con la fretta del caso), nelle maniere e con le combinazioni più svariate: Bendedict, Bendek, Bendikt, Benededikt, Benedekt, Benedic, Benedickt, Benedik, Benedix, Benedixt, Benedkit. In Italia sono uscite le varianti Benedette, … Continua a leggere

DI FATTI E MISFATTI (CROATI)

Secondo il rapporto annuale della federazione internazionale di Helsinki per i diritti umani “anche nel 2004 in Croazia è stato registrato un sostenuto progresso nel campo dei diritti umani”. Nello stesso rapporto, leggo su un quotidiano, la libertà di stampa ha ottenuto un alto voto. Infatti. Il settimanale satirico-politico croato Feral Tribune è uscito la settimana scorsa con una copertina … Continua a leggere