DEL MASCHIO DELL’OCA

“Tu, lo sai come si chiama il maschio dell’oca?”

“…”

“E, perché l’altro giorno parlavo con uno, parlavo e lui parlava più di me, e mio marito mi ha detto, poi, mi sembravi un’oca, e lui… come si chiama il maschio dell’oca?”

“Bah, non lo so. E quello della zebra?”

“Zebro?”

“No, non credo. E della scimmia?”

“Scimmiotto.”

“Macché scimmiotto, si chiama scimpanzé. O macaco.”

“Ma no, quelle sono le specie della scimmia.”

“Ah.”

Io intanto me ne stavo in un angolo del bar, sperando di non essere coinvolto nella conversazione.

DEL MASCHIO DELL’OCAultima modifica: 2005-05-19T11:34:53+02:00da samizdat@v
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento