DELLE FESTE E DELLA MEMORIA

Il 15 settembre del 1947 entrò in vigore il Trattato di pace che definì il confine italo-jugoslavo e sancì il ritorno di parte del Litorale sloveno (Primorska) alla Jugoslavia. Ora il 15 settembre in Slovenia sarà festa nazionale. Lo ha deciso il governo che ha definito il nuovo calendario delle festività che dovrà essere ora confermato dal Parlamento, dove tuttavia pare ci sia un ampio consenso.
Sarà festa nazionale anche il 23 novembre a ricordo di quel giorno del 1918 quando il generale Rudolf Maister assunse il governo di Maribor, ponendo le basi per la definizione alla fine della prima guerra mondiale del confine settentrionale della Slovenia.

DELLE FESTE E DELLA MEMORIAultima modifica: 2005-05-31T16:40:21+02:00da samizdat@v
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento