DI ALCUNI VERSI SATANICI

La poetessa, non una ragazzina si direbbe dalla foto pubblicata da un quotidiano, aveva scritto ed esposto in una libreria alcuni versi in cui manifestava il proprio dissenso alla politica dell’ex sindaco di Treviso, meglio noto come “lo sceriffo”, nei confronti degli extracomunitari. (Marco Paolini ha raccontato qualcosa sulla vicenda, ricordo, compresa la storia delle panchine). In ogni caso, l’ex … Continua a leggere

DELLE SCRITTE/2

Ecco, poi è successo che goriziani e novogoricani, italiani e sloveni, politici e non politici, si sono messi di buona lena e sono andati a ripulire i monumenti imbrattati a Trnovo, presso Nova Gorica. Maniche rimboccate e discorsi di circostanza. Un buon segnale. Ma anche triste, in fondo. A quell’età, a quest’età del mondo, dover ancora mettersi lì a dibattere … Continua a leggere